salotto LIVE

Il Salotto LIVE dello Smart Working Day

Ti racconto come abbiamo fatto.

Ascoltare le esperienze di chi ha già fatto, osato, provato e sbagliato è un privilegio e una fortuna. Raccontare i propri successi e le mete raggiunte è crescita ma anche condividere i propri fallimenti o le proprie difficoltà è una parte fondamentale del processo di crescita. Questo è il Salotto LIVE, un momento informale che permette a chi ci crede di condividere la propria esperienza con chi vuole fare un passo in più per trovare una propria strada di cambiamento.

Durante l’ultimo tour Smart Working Day che si è tenuto a Torino, Milano e Firenze abbiamo avuto la fortuna di incontrare aziende di diverse tipologie, che credono che il lavoro agile sia il primo passo verso un cambiamento che ha come obiettivo la felicità delle persone che lavorano nelle loro aziende. Comune di Torino, Fastweb, Retelit, Evermind, VoipVoice, Reale Group, 4Changing e ancora consulenti e rappresentanti istituzionali che hanno voluto condividere la voglia di cambiamento e i propri obiettivi per un lavoro migliore.

È per questo che vogliamo continuare a scoprire tutte quelle realtà in Italia che indipendentemente dalle difficoltà normative, tecnologiche, operative e di processo hanno scelto lo smart working e sono consapevoli che l’unica strada per migliorare e vincere, è approcciarsi alle nuove e future regole del mercato del lavoro.

Cosa abbiamo scoperto.

Trovare il giusto bilanciamento tra vita e lavoro dei propri dipendenti è LA SCELTA che permetterà alle aziende che lo adotteranno di risultare vincenti. Ma da dove si parte? Quali sono i primi step da affrontare in questo cambiamento? Cosa possiamo evitare per non incorrere in errori? Chi può fare smart working? Molte domande che trovano risposta grazie alle esperienze dei nostri ospiti del Salotto LIVE.

Prima di tutto abbiamo scoperto che il cambiamento è possibile a qualsiasi livello: nel pubblico, in grandi aziende già strutturate, in medie aziende e in piccole imprese che nascono già liquide. Abbiamo scoperto che smart working non è solo lavorare da casa, abbiamo scoperto che il concetto di lavoro agile esiste già da decenni e che è dalle piccole decisioni dei manager che nasce la voglia di migliorare.

La tecnologia è uno strumento, la persona è un valore, la felicità a lavoro è l’obiettivo e il risultato è per forza la crescita.

Il Salotto LIVE continuerà ad essere un elemento fondamentale anche nei prossimi progetti Smart Working Day. Continuerà ad essere uno spazio per il confronto dedicato ai partecipanti che saranno invitati a interagire e dialogare con chi per fortuna, per coraggio, per il fatto che ci crede o semplicemente perché non si vuole perdere questa occasione, verrà a condividere la propria esperienza di lavoro agile.

La nostra community.

Se vuoi far parte di questa community o se vuoi saperne di più seguici sui social: Facebook o Linkedin. Il prossimo appuntamento è con Smart Working Day Web Learning: un tour di 9 webinar dedicati a te che sei Smart!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *